XLAM Pannelli in Legno Multistrato

Dato l’impegno della ProTek nella realizzazione di edifi ci sicuri e confortevoli, la scelta di materiali con le giuste caratteristiche è la base di partenza per la
buona riuscita di un progetto. Tra gli elementi strutturali eletti per ottenere questi risultati, troviamo l’X-Lam: un pannello di compensato multistrato realizzato con tavole d’abete rosso (rigorosamente certifi cato PEFC) e collante atossico.

La sua struttura a strati incrociati lo rende un materiale robusto, isolante, molto resistente al fuoco e ai sismi (la struttura portante in legno resiste meglio rispetto quelle tradizionali), di fatto una grande risorsa nel campo della bioedilizia.

    • Prodotto Pannello in legno massello di grande formato composto da lamelle  incrociate e incollate
    • Altre denominazioni del prodotto  Legno compensato (BSP), X –Lam, Cross Laminated Timber (CLT)
    • Impiego  Elementi costruttivi per pareti, solai e coperture
    • Resistenza  Classe d‘uso 1 e 2 secondo la norma EN  1995‐1‐1
    • Tipologie di legno  Abete (pino, abete, cembro e altre specie di legno su richiesta)
    • Struttura pannelli  A 3, 5, 7 o più strati secondo i requisiti statici
    • Lamelle  Spessore da 10 a 40 mm, essiccate tecnicamente, classificate in base alla qualità e giuntate punta a punta
    • Classe di resistenza  C 24 secondo la norma EN 338, è consentita al max. una quota del 10% di C 16 (cfr. ETA‐06/0138)
    • Incollaggio  Colla PUR senza formaldeide, secondo la norma EN 301 per componenti costruttivi portanti e non portanti, per interni e esterni
    • Umidità del legno  12% (+/‐ 2%) al momento della consegna
    • Formato massimo  Lunghezza 16,50 m / larghezza 2,95 m / spessore fino a 0,50  m
    • Larghezze  2,40 ; 2,50 ; 2,73 ; 2,95 m
    • Superfici / qualità  Non a vista (NSI) / A vista industriale  (ISI)  / A vista residenziale  (WSI)
    • Peso  5,0  kN/m³  secondo la norma  EN  1991‐1‐1:2002 per i calcoli statici 471  kg/m³  per la determinazione del peso di trasporto
    • Deformazione  Sul piano del pannello del ~0,01% per % di variazione dell’umidità del legno.
    • Trasversalmente al piano del pannello (nella direzione dello spessore) dello ~0,20% per % di variazione dell’umidità del legno
    • Conduttività termica   λ = 0,13 W/(m*K) secondo la norma  EN  12524
    • Capacità termica  cp  = 1600 J/(kg*K) secondo la norma  EN  12524
    • Resistenza alla diffusione   μ = da  25  a  50 secondo la norma  EN  12524
    • Sigillatura  Come strato ermetico possono impiegarsi pannelli a 3 strati della qualità ISI o WSI e pannelli con 5 o più strati; i raccordi degli elementi, le giunzioni ad attestatura e le penetrazioni devono essere sigillati
    • Comportamento al fuco  Euro classe  D‐s2,  d0
    • Velocità di perdita al fuoco  Velocità di 0,67mm/min nel caso di combustione del solo strato esterno o di 0,76mm/min nel caso di più strati

    Stratigrafie parete Xlam


    Esempi di realizzazioni


    Elementi Costruttivi

    Sia Xlam che parete a Telaio

    2018-11-06T18:45:45+00:00